Iscrizioni alla classe PRIMA

Abilitazione al servizio e inserimento domande famiglie:
accedendo al sito www.miur.gov/iscrizionionline/ con le proprie credenziali SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale), CIE (Carta d’identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature) è possibile abilitarsi al servizio di Iscrizioni on line per la compilazione e l’inoltro della domanda di iscrizione.

Per le iscrizioni:
Gli alunni che intendono iscriversi alla classe prima, presso il nostro Istituto, devono presentare domanda esclusivamente ONLINE
Per iscriversi al TECNICO TURISTICO usare il seguente codice: TOTD05301A
Per iscriversi al PROFESSIONALE COMMERCIALE o al SOCIO-SANITARIO usare il seguente codice: TORC053013

Si ricorda che è importante verificare che il codice inserito sulla domanda di iscrizione sia quello dell’indirizzo scolastico scelto.

Data inizio iscrizioni: dalle ore 8.00 del 4 gennaio 2022
Data scadenza iscrizioni: ore 20.00 del 28 gennaio 2022

I genitori, nella domanda di iscrizione on line, devono indicare:
– Istituto scelto;- Indirizzo di studio;- Seconda e terza scelta.

L’IIS Bosso Monti ha predisposto un servizio di consulenza tecnica, presso la sede di via Meucci 9, per le famiglie che si dovessero trovare in difficoltà nell’effettuare l’iscrizione.
Tale servizio sarà attivo:
– lunedi mercoledi e venerdi dalle ore 09.30 alle ore 11.30
– martedi e giovedi dalle ore 14.00 alle ore 15.30
– su appuntamento è possibile fare richiesta di giorno/ora diversa

Documenti da portare in caso ci si avvalga dell’iscrizione presso la segreteria:
– Genitore: fotocopie del codice fiscale e del documento di identità;
– Alunno/a: fotocopie del codice fiscale e del documento di identità (in caso fosse sprovvisto è sufficiente il codice fiscale o tessera sanitaria).

CRITERI PER LA SELEZIONE DELLE ISCRIZIONI
Nell’eventualità che si verifichi un numero di iscrizioni superiore alla effettiva possibilità di accoglimento delle richieste, tenuto conto della necessità di dover ottemperare alle norme che definiscono il numero massimo di studenti nei locali degli edifici scolastici e delle risorse di organico a disposizione, si potrebbero determinare le condizioni per dover rifiutare delle domande di iscrizione.  Il Consiglio di Istituto, sentito il parere degli Organi Collegiali, ha deliberato che nel caso di eccedenza di domande di iscrizione o necessità di accorpamento di classi o smistamento di allievi, si dovranno applicare i seguenti criteri per la selezione dei candidati:

  • residenza e sua prossimità con una delle tre sedi dell’Istituto
  • a parità di residenza, per gli allievi ripetenti già frequentanti la scuola negli anni precedenti a quello in cui si verifica l’eccedenza, si terrà conto della frequenza (assenze e ritardi) e del parere di opportunità espresso dal Consiglio di classe, anche sulla base del comportamento tenuto dal richiedente
  • presenza di fratelli o sorelle già iscritti nella scuola
  • verranno destinati prioritariamente alla sede centrale o alle succursali gli allievi che, utilizzando treni o autobus, convergono sulla stazione di Porta Susa.
  • nell’impossibilità di applicazione dei suddetti criteri, si cercherà il consenso degli interessati ovvero, in ultima analisi, 
  • si ricorrerà all’estrazione in loro presenza.

Per gli alunni con disabilità sono stati individuati dei criteri supplementari, esplicitabili nei seguenti punti:

  • prossimità del luogo di residenza alla sede richiesta al momento dell’iscrizione
  • presenza di fratelli e/o sorelle già iscritti nella sede richiesta
  • compatibilità con le risorse strutturali di cui la scuola può disporre
  • presenza di un percorso di continuità con la scuola secondaria di primo grado di provenienza
  • intesa con le famiglie degli studenti interessati ed in ultima analisi sorteggio in loro presenza.